Città Teatro | associazione teatrale

Home \ Cosa facciamo \ Spettacoli \ L’uomo dai piedi a rovescio

L’uomo dai piedi a rovescio

Omaggio a Charles Cros

Scienziato bizzarro (anticipò la scoperta del fonografo e della fotografia a colori), amico dei grandi poeti della sua epoca (fu lui che accompagnò Verlaine ad accogliere Rimbaud quando venne a Parigi), Cros (1842-1888) è uno scrittore difficilmente classificabile: troppo libero per far parte dei “poeti ufficiali” e non abbastanza amaro per essere associato ai “poeti maledetti”, troppo poco moderno per gli esegeti dell’avanguardia, ma non abbastanza classico per piacere ai tradizionalisti. Eppure è ancora incredibilmente vivo, con il suo humour, il suo gusto del nonsense e la sua vena di pacata malinconia.

Collaboratore del celebre cabaret parigino dello Chat Noir, scrisse per l’attore Coquelin Cadet una serie di monologhi che anticipano sorprendentemente temi e personaggi del novecentesco teatro dell’assurdo: si va dalla nevrosi dell’uomo “ragionevole” alla angosciante ottusità dell’amico cretino; dalla stupidità del capitalista alla follia pirandelliana dell’uomo ossessionato da un motivetto musicale; dal racconto ineffabile di quando al mondo non esisteva ancora nulla - e dunque neanche i racconti... - alle avventure dell’uomo che corre per il mondo con le scarpe all’incontrario. Naturalmente il nostro scopo era quello - comune, crediamo, a qualunque omaggio - di restituire un sapore, un’idea, un gusto, più che non riproporre filologicamente dei testi. Abbiamo dunque adattato, riscritto, interpretato insomma, questi monologhi. E nel far parlare i loro protagonisti con la nostra voce, nulla, ci sembra, abbiano perso della loro vis comica e surreale.

Perchè nessuno può capire questi personaggi meglio di noi, uomini moderni, sempre in bilico, come siamo, tra poesia e nevrosi.


L’uomo dai piedi a rovescio
Omaggio a Charles Cros

Testi: Charles Cros
Con: Mirco Gennari
Regia e drammaturgia: Loris Pellegrini
Direzione tecnica: Nevio Cavina
Produzione: La Compagnia del Serraglio
Ripresa: Città Teatro 2014
E il contributo di: Regione Emilia Romagna

Altre informazioni

  • Produzione: La compagnia del Serraglio

Chi siamo

Città Teatro è una associazione teatrale nata dall'unione di artisti già attivi nel territorio della provincia di Rimini. Fondata nel 2012 come cooperativa teatrale, nel 2015 si è trasformata in associazione della quale attualmente fanno parte Francesca Airaudo, Mirco Gennari e Giorgia Penzo, artisti provenienti da La Compagnia del Serraglio e Maan Ricerca e Spettacolo. Città Teatro si occupa di produzione spettacoli, formazione, direzione artistica e organizzativa di rassegne, eventi e progetti site-specific.

iscrizione newsletter

I nostri partner

regione emilia romagna logo

riccione stemma comunesan clemente stemma comuneER Cultura logo


Città Teatro è partner di
     
            
  

Recapiti

Città Teatro

 

Associazione Città Teatro

  • Via G. Verità n. 3 - 47838 Riccione (RN) - Italy
  • +39 391 3360676
  • CF 91155260408
    P.iva 04211660404
Questo sito utilizza cookie. Visitandolo ne accetti l'utilizzo.