Città Teatro

Stagione teatrale 2022 – 2023

LA STAGIONE CALDA – TEATRO VILLA CLUB

Nel bel mezzo dell’inverno, ho infine imparato che vi era in me un’invincibile estate.

Albert Camus

Il teatro Villa riapre le sue porte e cambia pelle: indossa i panni del club, un luogo dove incontrarsi davanti a un bicchiere chiacchierando dello spettacolo appena visto, del mondo, di noi. Ogni sera dunque il teatro aprirà alle 20 e il pubblico potrà godersi un aperitivo mentre va in scena il PRE SHOW con Francesca, Giorgia, Mirco, Davide, Paul e ospiti a sorpresa. E dopo lo spettacolo due chiacchiere finali per chiudere in bellezza. Come sempre le proposte spaziano da piccole perle scovate in giro per l’Italia a spettacoli di artisti “residenti”. Non mancano naturalmente le nuove produzioni di Città Teatro e il teatro per famiglie e ragazzi.

Sempre convinti che a Teatro si va per divertirsi, riflettere, crescere. Sipario!

Prima parte
Viaggio intorno al mondo

SABATO 19 NOVEMBRE 2022

ore 20.00 Apertura Teatro Club con musica e aperitivo compreso o PITD (PORTA IL TUO DRINK, noi forniamo i bicchieri)
ore 20.30 SIGNORI LA MEZZA, Pre show

ore 21.15 Spettacolo
VIAGGIO INTORNO AL MONDO, I diari di Pigafetta e rotta di Magellano
con Francesca Airaudo e Giorgia Penzo
musiche dal vivo Stephanie Montoya e Federico Lapa
Costumi Paul Mochrie
Drammaturgia e ricerca Davide Schinaia
Produzione Città Teatro 2022- Regione Emilia Romagna

L’8 settembre 1522 si concludeva la prima circumnavigazione del globo guidata dal comandante portoghese FERDINANDO MAGELLANO, un’impresa avventurosa iniziata nel 1519 che cambierà per sempre le conoscenze dell’uomo sulla geografia terrestre. Il diario di bordo di questa immensa traversata viene scritto da un’italiano, Antonio Pigafetta che, con occhio incantato dalle usanze e stravaganze dei popoli, dai colori e dai suoni dei nuovi mondi attraversati, dalle parole strampalate e dalle descrizioni culinarie, più che i tecnicismi della navigazione racconta una storia universale di scoperta e avventura, le cui ripercussioni storiche ed umane sono tutt’altro che esaurite. Fra tempeste e congiure, sequestri di giganti e innamoramenti fugaci, chiodi di garofano e denti cariati, si snoda la storia epica di oltre 230 uomini che solcarono acque mai navigate alla ricerca di un bottino inimmaginabile: ed ecco che il diario, pieno di spunti di Commedia, si trasforma in una narrazione vivacissima interpretata dal mozzo Zan Pataplan e da un dotto Eccellentissimo, alias Giorgia Penzo e Francesca Airaudo, accompagnate dalle musiche dal vivo di Stephanie Montoya e Federico Lapa.

Attente al lupo

VENERDI’ 25 NOVEMBRE 2022

speciale GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

ore 20.00 Apertura Teatro Club con musica e aperitivo compreso o PITD (PORTA IL TUO DRINK, noi forniamo i bicchieri)
ore 20.30 SIGNORI LA MEZZA, Pre show


ore 21.15: Spettacolo

ATTENTE AL LUPO!
Appunti sparsi di sopravvivenza femminile
di e con Francesca Airaudo
flauto e fisarmonica Tiziano Paganelli

Ne abbiamo fatta di strada noi donne. Ci siamo guadagnate pezzettino per pezzettino la nostra libertà. Ma le conquiste più importanti sono relativamente recenti. Negli anni ses- santa viene sancita l’incostituzionalità dell’art. 559 del codice penale, nel quale solo l’adulterio della moglie viene punito. Poi arriva il diritto al Divorzio, la legge sull’aborto e solo nel 1981 la cancellazione del Delitto d’onore e del matrimonio riparatore. Insomma il problema è antico, sepolto sotto quintali di pagine che tentano ogni volta di spiegare il perché di tanta violenza. Continueremo a cercare i percheé, ma forse sarebbe meglio prima cominciare a smontare i pregiudizi che rendono le donne ancora facile preda dei “lupi cattivi”. A proposito di lupi…scrive Perrault nel 1697 parlando di Cappuccetto Rosso: « Da questa storia si impara che i bambini, e specialmente le giovanette carine, cortesi e di buona famiglia, fanno molto male a dare ascolto agli sconosciuti; e non è cosa strana se poi il lupo ottiene la sua cena. Dico lupo, perché non tutti i lupi sono della stessa sorta; ce n’è un tipo dall’apparenza encomiabile, che non è rumoroso, né odioso, né arrabbiato, ma mite, servizievole e genti- le, che segue le giovani ragazze per strada e fino a casa loro. Guai! a chi non sa che questi lupi gentili sono, fra tali creature, le più pericolose!»

Fuori cartellone
Arianna ha perso il filo

VENERDì 2 DICEMBRE 2022 ore 21.15 Spettacolo
ARIANNA HA PERSO IL FILO
con Barbara Bovoli
Produzione ERGO SUM

Un’ ironica riflessione sulla vita, le relazioni e gli affanni di tutti noi, occupati a rincorrere il capo che darà senso e sicura felicità, nell’aggrovigliato gomitolo della vita.

Piccoli esercizi di trasformazione

Venerdi 9, Sabato 10 , Domenica 11 Dicembre 2022

Esclusiva Teatro Villa, in collaborazione con Riccione Dance Center

NINA’S DRAG QUEEN in “PICCOLI ESERCIZI DI TRASFORMAZIONE”
Laboratorio di teatro en travesti a cura della Compagnia Nina’s Drag Queen (Milano)

Ti aspettiamo per un laboratorio intensivo sui tacchi, pieno di gioco e sorprese. Ti proporremo un percorso teatrale volto alla costruzione di un personaggio en travesti, spaziando tra le grandi icone di tutti i tempi, giocando ad inventare la Diva che è dentro ognuno di noi. Gli ingredienti saranno: fascino misterioso, sensualità esplosiva, una buona dose di ironia. Il laboratorio è aperto a uomini e a donne di tutte le età. La compagnia Nina’s Drag Queens (Milano) è formata da attori e danzatori che hanno scelto di coniugare teatro e arti performative intorno alla figura multiforme, eclettica e irriverente della Drag Queen, vera e propria maschera post-moderna, in un percorso di ricerca legato alla rilettura e riscoperta dei classici teatrali da Il Giardino delle Ciliegie rilettura en travesti del capolavoro di Cechov, al quale seguono DragPennyOpera da The Beggar’s Opera di John Gay, Vedi alla voce Alma (2016), ispirato a Jean Cocteau, Le Gattoparde, Queen LeaR. Info e iscrizioni info@cittateatro.it.

Io per te come un paracarro

SABATO 10 DICEMBRE 2022

ore 20.00 Apertura Teatro Club con musica e aperitivo compreso o PITD (PORTA IL TUO DRINK, noi forniamo i bicchieri)
ore 20.30 SIGNORI LA MEZZA, Pre show

ore 21.15 Spettacolo
IO PER TE COME UN PARACARRO
di e con Daniele Parisi
Produzione Altra Scena

Una coppia, che sta per dare alla luce un figlio, decide di partire: cercano un luogo dove costruirsi un avvenire decente. I famigliari di lui, vittime di antiche patologie non risolte, non riescono a dissuadere i due dal voler intraprendere questo viaggio. Lungo il tragitto la coppia incontrerà diverse umanità alla deriva. C’è una Maga Indovina sfaticata che tradisce la sua antica funzione oracolare. C’è chi si indebita. Chi ruba. Chi vende per strada. Chi è rinchiuso nelle proprie manie ossessivo-compulsive. Chi vede nella contraddizione l’unica possibilità per essere coerente. Nel frattempo, la fame aumenta. E ci si ascolta sempre meno.

Re Lear

SABATO 17 DICEMBRE 2022

ore 20.00 Apertura Teatro Club con musica e aperitivo compreso o PITD (PORTA IL TUO DRINK, noi forniamo i bicchieri)
ore 20.30 SIGNORI LA MEZZA, Pre show

ore 21.15 Spettacolo
RE LEAR ovvero… LEARDO e’ RE

Commedia anglo – romagnola di Tinin Mantegazza, Giovanni Nadiani, Giampiero Pizzol
con Giampiero Pizzol, Giampiero Bartolini, Teodoro Bonci del Bene, Angelo Generali
Produzione Centro Diego Fabbri (FO), Rosaspina un teatro (BO) , Compagnia Bella (FO)

Tinin Mantegazza ha attraversato la cultura italiana dagli anni ’50 in poi come umorista con disegni, vignette, dipinti, come teatrante con la creazione di pupazzi e personaggi, come regista e autore televisivo con programmi, strisce, cartoon e infine come sperimentatore di linguaggi fin dal cabaret ’64 nella Milano di Gaber, Dario Fo, Cochi e Renato. Questo poliedrico artista sospeso tra poesia e umorismo, innamorato del mare adriatico e della Romagna, ha deciso di lanciare un’altra sfida alla cultura teatrale: uno Shakespeare in dialetto romagnolo. E qui il testimone passa a Giovanni Nadiani, pluripremiato poeta e scrittore che trova nel dialetto la fonte ispiratrice di molte sue opere seguendo idealmente la scia di Guerra, Baldini, Pedretti e di altri poeti contemporanei capaci di sposare la lirica alla lingua popolare, ai fatti e misfatti quotidiani e anche alle lingue straniere, in questo caso l’inglese del Bardo britannico.

Confessioni di una spogliarellista

VENERDI’ 30 DICEMBRE 2022– SERATA DI PRECAPODANNO
ore 20.00 Apertura Teatro Club con musica e aperitivo compreso o PITD (PORTA IL TUO DRINK, noi forniamo i bicchieri)
ore 20.30 SIGNORI LA MEZZA, Pre- show


ore 21.15: Spettacolo
CONFESSIONI DI UNA SPOGLIARELLISTA
di e con Marcello Franca
in collaborazione con Città Teatro/ Progetto Teatro Villa Residenze

La voce intensa ed insolente di una spogliarellista dal timbro un po’ roco e velato di dolcezza e brutalità, viene dal ventre profondo e nascosto della grande città. Un racconto ricco di poesia, candido e sfrontato, a volte estremamente crudo, ma allegro e soprattutto senza compiacimenti che si rivolge a tutti perché si guardino allo specchio, interpretato da un Marcello Franca sorprendente che svela il suo lato più intenso ed emozionante. Lo spettacolo viene riallestito al Teatro G. Villa in forma di residenza di Marcello Franca, in collaborazione con Città Teatro. A seguire dj set con Marci Margiela e le sue girls.

Seconda parte Gennaio -Maggio 2023
Eugenio Allegri

EVENTO SPECIALE

SABATO 25 FEBBRAIO ore 21.15
CIAO EUGENIO!
Serata speciale dedicata al Maestro Eugenio Allegri
con Francesca Airaudo, Giorgia Penzo, Mirco Gennari, Davide Schinaia, Alberto Guiducci, Daniela Lupparelli, Maria Costantini, Antonio Vanzolini, Riccardo Maneglia, Cristiano Roccamo, Alessia Donadio
In collaborazione con Teatro Europeo Plautino
grazie a Alessia Donadio

Un omaggio che i suoi allievi e tutta la Compagnia Città Teatro vuole dedicargli ad un anno dalla scomparsa del grande maestro, in una serata speciale fra letture dei suoi successi, ricordi ed aneddoti. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.


A TEATRO CON MAMMA E PAPA’

Musicanti di Brema

DOMENICA 26 FEBBRAIO 2023 ore 17.00
Teatro due mondi – Faenza
LE NUOVE AVVENTURE DEI MUSICANTI DI BREMA
Teatro due mondi
testi Gigi Bertoni
con Tanja Horstmann, Angela Pezzi, Maria Regosa, Renato Valmori
regia Alberto Grilli
scene e costumi Maria Donata Papadia, Angela Pezzi, Loretta Ingannato
direzione musicale Antonella Talamonti
produzione Teatro Due Mondi col sostegno di Regione Emilia Romagna

E se gli animali che i fratelli Grimm ci hanno fatto conoscere uscissero dalla loro favola o la continuassero fino ai giorni nostri, se si perdessero nelle nostre città, che storia racconterebbero? Da qui parte il racconto de Le nuove avventure dei Musicanti di Brema, sulle strade dei nostri Paesi e dell’Europa, attori e pubblico alla ricerca di una città ospitale, un luogo che possa accogliere un bambino il cui colore della pelle racconta la provenienza da terre lontane. Gli attori cantanti del Teatro Due Mondi portano in scena una storia dove musica e parole si fondono nel canto, fra citazioni al mondo dei clown e delle commedie musicali, rendendo anche il pubblico protagonista del racconto.

Semis

DOMENICA 12 MARZO 2023 ore 17.00
Nouvelle Plague
SEMIS – STORIE DI UN POTERE INVISIBILE
di e con Giulia Bocciero, Davide Simonetti
musiche originali di Giulia Bocciero e Enzo Bocciero
assistenza scenotecnica Enrico Quinziato
illustrazioni Elena Costa, Emma Arnaud

Cinque scope piantate in fiaschi di sabbia, un teatrino di legno pieno di disegni, un vecchio, due giocatori di scacchi e una figura femminile immensa e misteriosa … Dietro ciò che mangiamo ci sono dei semi, delle persone, delle storie. L’intreccio di questi tre elementi provoca da sempre numerose implicazioni di tipo economico, politico e sociale. Abbiamo scelto di raccontare questa complessità creando una serie di immagini e partiture fisiche legate ai temi della sparizione della biodiversità, del legame profondo fra coltura e cultura. Semis è produzione indipendente italo-francese coi due giovani talenti di Nouvelle Plague (Italia, Francia) e Maison des Semences Paysannes Maralpines di Nizza.

Enfantillages pittoresques

DOMENICA 26 MARZO 2023 ore 17.00
Duo Chaminade – Mirco Gennari
ENFANTILLAGES PITTORESQUES
Racconti suonati e suoni raccontati
Pianoforte a 4 mani con Elena Indellicati e Denis Zardi
Voce recitante Mirco Gennari

Lo spettacolo offre un particolare sguardo all’infanzia; grazie all’intreccio continuo fra parole e musica dà vita ad una pièce teatral-musicale densa di suggestioni e rimandi ad una dimensione giocosa e a volte onirica, per questo adatta sia ai giovanissimi che al pubblico adulto. “I racconti di mamma Oca” di Charles Perrault, gli “Esercizi di stile” di Raymond Queneau, i “Quaderni di un mammifero” di Erik Satie si intrecciano con le “Variations Comiques” di Teresa Procaccini, “Ma mere l’oye” di Maurice Ravel, I “Nove pezzi infantili” di Erik Satie , e infine i “6 Pièces Romantiques” Op.55 di Cécile Chaminade. Il duo pianistico “Chaminade” si ispira alla figura di questa pianista e compositrice, le cui opere sono tra le composizioni femminili più pubblicate. Mirco Gennari, attore e formatore, da anni collabora alla realizzazione di spettacoli teatrali per l’infanzia e la gioventù.



CON LA CLASSE A TEATRO Aprile – Maggio 2022
rassegna di Spettacoli riservati alle scuole

Ecocircus

Scuola Primaria di I grado – Classi I e II
Lunedì 17 Aprile 2023
ECOCIRCUS- la greenEcomedy

di e con Luca Regina
Tecnica utilizzata: spettacolo d’attore, micromagia, clown
oggetti EcoCircus

Uno spettacolo comico e divertente su tematiche “green”, attraverso il sapiente utilizzo di oggetti e strumenti della quotidianità che nelle mani di Luca sembrano “magici”! In un Padiglione delle Meraviglie, come ai tempi del grande Circo Barnum si esibiscono la Bottiglia Cannone che con un colpo di bacchetta si libra nell’aria portando via plastica inutile; il Limone Spiritico che da agrume spremuto e abbandonato si guadagna la celebrità in veste di mentalista; e ancora: il corpo di ballo dello show con le Apple Sisters la cui leggerezza ed agilità fa dimenticare che si tratti di tre mele ammaccate… “Nel mio EcoCircus nulla si crea, nulla si distrugge, ma tutto si trasforma…”

Favole

Scuola Primaria di I grado – Classi III e IV
Lunedì 8 Maggio 2023
Teatro Europeo Plautino FAVOLE – da Fedro

adattamento e regia Cristiano Roccamo e Davide Pedrini
con Davide Pedrini
Tecnica utilizzata: Spettacolo d’attore e di figura

Gli animali ci insegnano, attraverso le “Favole”, ci ammoniscono su cosa fare e insieme su cosa non fare. Sono i nostri testimoni e allo stesso tempo i nostri giudici; specchio di quanto alberga nella natura umana. La forza educativa del genere letterario della favola, nei millenni non ha perso di intensità e ancora oggi è strumento necessario allo sviluppo dell’area emotiva e del giudizio nei più giovani, attraverso il meccanismo della morale, rivive attraverso magici ed originali pupazzi animati.

Viaggio intorno al mondo

Scuola Secondaria di I grado – Classi I, II e III medie
Lunedì 15 Maggio 2023
Città Teatro VIAGGIO INTORNO AL MONDO – I diari di Pigafetta e rotta di Magellano Drammaturgia e ricerca Davide Schinaia – Costumi Paul Mochrie
Tecnica utilizzata: narrazione, musica dal vivo

Partendo dall’affascinante ricostruzione storica, lo spettacolo offre spunti di riflessione attorno al tema dell’eurocentrismo, aprendo riferimenti ai temi storici, geografici, antropologici. Fra tempeste e congiure, sequestri di Giganti e innamoramenti fugaci, chiodi di garofano profumati e denti cariati, si snoda la storia epica di uomini che, guidati dal comandante Magellano, solcarono acque mai navigate alla ricerca del bottino più prezioso: la conoscenza.


Con la classe a Teatro (matinée per le scuole): biglietto unico 5,00€ su prenotazione
Per info e prenotazioni giorgia.penzo@cittateatro.it

***********

LABORATORI TEATRO INVERNALI/ Ottobre – Dicembre 2022 e Gennaio – Aprile 2023

LABORATORIO TEATRO PER ADULTI

Laboratorio di Teatro Comico / adulti con Francesca Airaudo e Giorgia Penzo
Tutti i Mercoledì dalle 20.30 alle 22.30

CORSI MONOGRAFICI ADULTI

Corso di Public Speaking- con Davide Schinaia
Tutti i Giovedì dal dalle ore 20.30 alle ore 22.30

LABORATORIO BAMBINI 6-10 anni

TeatroGiocoVilla con Mirco Gennari
Tutti i Giovedì dalle 17.00 alle 18.30

LABORATORIO RAGAZZI 11-14 anni

Teen Bota con Giorgia Penzo
Tutti i Mercoledi dalle 17.00 alle 18.30


SAGGI DI FINE CORSO

TEATRO COMICO – Sabato 22 Aprile ore 20.30

TEEN BOTA – Sabato 29 Aprile ore 20.30

GIOCOVILLA -Domenica 30 Aprile ore 17.00


Biglietti:

Villa Teatro Club e Serata Precapodanno: Intero 12,00€, Ridotto e residenti San Clemente 10,00€, compresa consumazione. Nella serata Precapodanno ingresso ridotto se ti presenti en travesti.
A Teatro con mamma e papà’: Intero 7,00€, ridotto fino a 14 anni 5,00€

Saggi di fine corso Ingresso unico 7,00€

Con la classe a Teatro (matinée per le scuole): biglietto unico 5,00€ (gratuito per insegnanti accompagnatori) su prenotazione: (giorgia.penzo@cittateatro.it)

Abbonamento: 4 spettacoli a scelta € 40,00


Biglietteria, prenotazioni e prevendita

I biglietti sono in vendita il giorno dello spettacolo presso la cassa del Teatro Villa. La biglietteria apre un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Prenotazioni telefoniche e mail: tel 391-3360676 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13).

mail: teatrovilla@cittateatro.it (specificando nome, numero di posti e spettacolo).

È inoltre possibile acquistare i biglietti in prevendita presso: Edicola Pensieri & Parole, via Tavoleto 1801, S. Andrea in Casale (di fianco al Conad City), tel. 0541-989400



La piccola stagione del Teatro Villa è organizzata da Città Teatro e dal Comune di San Clemente (RN), con il contributo della Regione Emilia Romagna.

Crediti:

Direzione artistica Giorgia Penzo e Paul Mochrie
Amministrazione Francesca Airaudo- francesca.airaudo@cittateatro.it
Organizzazione Generale Città Teatro – giorgia.penzo@cittateatro.it
Comunicazione Giulia Airaudo – g.airaudo@gmail.com
Assistenza Tecnica Nevio Cavina, Alessandra Quadrelli
Grafica Stefano Savioli

Teatro Giustiniano Villa- via Tavoleto 69, frazione Sant’Andrea in Casale, San Clemente (RN) Informazioni tel 391-3360676 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13). www.cittateatro.it/teatrovilla – FB: Città Teatro





____________________________________________________________________________

 

 

Con il contributo di

 

 

Condividi articolo...